Lung Unit
Tumore Uroteliale
Tumore Ovaie
OncoGinecologia

Brigatinib come prima linea migliora la sopravvivenza libera da progressione nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule positivo per ALK


La terapia di prima linea con Brigatinib ( Alunbrig ) ha significativamente migliorato la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) rispetto a Crizotinib ( Xalkori ) tra i pazienti naive-al-trattamento con tumore al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) ALK-positivo in fase avanzata, in base ai risultati dello studio di fase 3 ALTA-1L.

Lo studio, interrotto dopo una analisi ad interim pianificata, ha confrontato l'inibitore ALK di nuova generazione Brigatinib, con il primo inibitore approvato di ALK, Crizotinib, in 275 pazienti naive-al-trattamento con tumore NSCLC ALK-positivo, in fase avanzata.

Un totale di 137 pazienti sono stati assegnati a 180 mg di Brigatinib una volta al giorno ( periodo di lead-in di 7 giorni a 90 mg ) e 138 pazienti a 250 mg di Crizotinib due volte al giorno.

L'endpoint principale era la sopravvivenza libera da progressione. Gli endpoint secondari includevano il tasso di risposta obiettiva ( ORR ) e la risposta intracranica.

La prima analisi ad interim è stata pianificata al presentarsi di circa la metà dei 198 eventi di progressione della malattia o decessi.

Il follow-up mediano è stato di 11 mesi nel braccio Brigatinib e di 9.3 mesi nel braccio Crizotinib.

Il tasso di sopravvivenza libera da progressione è risultato significativamente più alto per Brigatinib rispetto a Crizotinib ( 67% vs 43%, hazard ratio per la progressione della malattia o la mortalità, HR=0.49; IC 95%, 0.33-0.74 ).

Il tasso di risposta obiettiva è stato del 71% ( IC 95%, 62-78 ) con Brigatinib e del 60% ( IC 95%, 51-68 ) con Crizotinib.

Tra i pazienti con lesioni misurabili, è stato osservato un tasso di risposta intracranica del 78% ( IC 95%, 52-94 ) tra quelli trattati con Brigatinib contro il 29% ( IC 95%, 11-52 ) con Crizotinib.

Non sono stati riscontrati nuovi problemi di sicurezza. ( Xagena2018 )

Fonte: International Association for the Study of Lung Cancer’s World Conference on Lung Cancer, 2018

Onco2018 Pneumo2018 Farma2018


Indietro