Lung Unit
Tumore Uroteliale
OncoHub
Melanome

Pazopanib per il sarcoma dei tessuti molli metastatico


Pazopanib ( Votrient ), un inibitore tirosin-chinasico a bersaglio multiplo, mostra attività come singolo agente in pazienti con sarcoma dei tessuti molli avanzato non-adipocitico.

Uno studio ha valutato l’effetto di Pazopanib sulla sopravvivenza libera da progressione in pazienti con sarcoma dei tessuti molli metastatico, non-adipocitico dopo fallimento della chemioterapia standard.

Lo studio di fase 3 è stato condotto in 72 Centri, in 13 Paesi.

Pazienti naive agli inibitori dell’angiogenesi, con sarcoma dei tessuti molli metastatico, in progressione nonostante la precedente chemioterapia standard, sono stati assegnati in maniera casuale e in un rapporto 2:1 a Pazopanib 800 mg una volta al giorno oppure placebo, senza successivo cross-over.

L’endpoint primario era la sopravvivenza libera da progressione e le analisi di efficacia sono state condotte per intention-to-treat.

Nello studio sono stati arruolati 372 pazienti, e 369 sono stati assegnati in maniera casuale a ricevere Pazopanib ( n=246 ) oppure placebo ( n=123 ).

La sopravvivenza mediana libera da progressione è stata di 4.6 mesi per Pazopanib rispetto a 1.6 mesi per placebo ( hazard ratio [ HR ] 0.31; p inferiore a 0.0001 ).

La sopravvivenza generale è stata pari a 12.5 mesi con Pazopanib versus 10.7 mesi con placebo ( HR=0.86; p=0·25 ).

Gli eventi avversi più comuni sono stati fatigue ( 49% nel grippo placebo vs 65% in quello Pazopanib ), diarrea ( 16% vs 58% ), nausea ( 28% vs 54% ), perdita di peso ( 20% vs 48% ) e ipertensione ( 7% vs 41% ).

L’intensità di dose relativa mediana è stata el 100% per placebo e 96% per Pazopanib.

In conclusione, Pazopanib è una nuova opzione di trattamento per i pazienti con sarcoma metastatico dei tessuti molli non-adipocitico dopo precedente chemioterapia. ( Xagena2012 )

van der Graaf WT et al, Lancet 2012; 379: 1879-1886


Onco2012 MalRar2012 Farma2012


Indietro