Oncologia Morabito
OncoHub
Novartis
Janssen Oncology

Risultati ricerca per "Cisplatino"

Il carcinoma uroteliale localmente avanzato o metastatico è generalmente incurabile e ha scarse opzioni di trattamento, specialmente per i pazienti non-idonei al Cisplatino precedentemente trattati co ...


Il ruolo del trattamento adiuvante nel carcinoma uroteliale muscolo-invasivo ad alto rischio dopo chirurgia radicale non è ben definito. In uno studio di fase 3, multicentrico, in doppio cieco, ran ...


Nonostante il trattamento con intento curativo standard con chemioterapia neoadiuvante a base di Cisplatino, seguito da chirurgia radicale nei pazienti idonei, il carcinoma uroteliale muscolo-invasivo ...


I trattamenti sistemici approvati per il mesotelioma pleurico maligno ( MPM ) sono limitati ai regimi chemioterapici che hanno un moderato beneficio di sopravvivenza con esiti sfavorevoli. Nivoluma ...


Una analisi ad interim dello studio CheckMate 743 ha dimostrato che il trattamento di prima linea con Nivolumab ( Opdivo ) più Ipilimumab ( Yervoy ) ha esteso significativamente la sopravvivenza globa ...


I dati aggiornati di fase 3 hanno confermato la combinazione Nivolumab ( Opdivo ) e Ipilimumab ( Yervoy ) come cura standard per il mesotelioma pleurico maligno non-resecabile. I dati provengono dall ...


Oltre il 70% dei pazienti con carcinoma uroteliale localmente avanzato non-idoneo al Cisplatino ha presentato risposte obiettive al coniugato anticorpo-farmaco Enfortumab vedotin più Pembrolizumab ( K ...


Dallo studio EV-103 è emerso che la combinazione di Enfortumab vedotin e Pembrolizumab ( Keytruda ) ha conferito alti tassi di risposte durature tra i pazienti non-ammissibili al Cisplatino con carci ...


La maggior parte dei pazienti con tumore polmonare a piccole cellule ( SCLC ) presentano una malattia in stadio esteso e la prognosi rimane sfavorevole. Recentemente, l'immunoterapia ha dimostrato a ...


Veliparib, un inibitore di PARP ( poli-ADP-ribosio polimerasi ), ha potenziato la chemioterapia standard contro il tumore polmonare a piccole cellule ( SCLC ) in studi preclinici. È stata valutata l ...


I regimi di chemioterapia a base di doppietto di Platino, preferibilmente Gemcitabina più Cisplatino, sono generalmente considerati lo standard di prima linea per i pazienti con carcinoma na ...


Uno studio ha mostrato che Osimertinib ( Tagrisso ) può essere più efficace contro le metastasi del sistema nervoso centrale ( SNC ) tra i pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCL ...


La chemioterapia adiuvante a base di Cisplatino è lo standard di cura per i pazienti con tumore al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) in stadio II-IIIA resecato. I dati dello studio RADIANT e SE ...


L'approvazione di farmaci anti-PD-L1 e anti-PD-1 ha ampliato le opzioni di trattamento per i pazienti con carcinoma uroteliale localmente avanzato o metastatico. Avelumab ( Bavencio ), un antico ...


Non sono disponibili trattamenti di salvataggio efficaci per i pazienti con timoma avanzato o recidivante o carcinoma timico che hanno progredito dopo chemioterapia a base di Platino. È stata valutat ...