Melanoma
Novartis
BMS
Lung Unit

La terapia anti-PD-1 induce risposte durature a lungo termine nel melanoma avanzato


Uno studio retrospettivo ha evidenziato che circa tre quarti dei pazienti con melanoma avanzato che hanno ottenuto risposte complete alla terapia anti-PD-1 a singolo agente sono rimasti in remissione a 3 anni.
E' stata anche riportata una probabilità del 27% di fallimento del trattamento a 3 anni. Le risposte al ritrattamento si sono verificate raramente.

Tuttavia, la durata ottimale del trattamento dopo la risposta completa non è ben definita.

La maggior parte dei pazienti della coorte ( 69.2% ) che avevano ricevuto il trattamento al Memorial Sloan Kettering Cancer Cener di New York ( USA ) tra il 2009 e il 2018 lo hanno fatto al di fuori di uno studio clinico.

Sono stati analizzati in modo retrospettivo gli esiti a lungo termine di 396 pazienti ( età mediana al trattamento, 67 anni; intervallo, 17-94; 64.4% uomini ) con melanoma di stadio III o stadio IV non-uveale, non-resecabile dopo l'interruzione della terapia PD-1 e almeno 3 mesi di follow-up dopo la sospensione.

E' stata anche valutata l'efficacia del ritrattamento con terapia anti-PD-1 dopo fallimento del trattamento.

Tutti i pazienti hanno ricevuto Pembrolizumab [ Keytruda ] ( 85.9% ) o Nivolumab [ Opdivo ] ( 14.1% ) in monoterapia.

I risultati hanno mostrato che 102 pazienti ( 25.8% ) hanno raggiunto una risposta completa.

Quasi tre quarti ( 72.1%; IC 95%, 59.9-81.1 ) dei pazienti che hanno raggiunto una risposta completa sono rimasti in vita a 3 anni senza necessità di ulteriore terapia anti-melanoma.

La durata mediana del trattamento dopo la risposta completa è stata pari a zero mesi; alcuni hanno interrotto prima della risposta completa e altri hanno interrotto fino a 26 mesi dopo la risposta completa.

I ricercatori non hanno osservato alcuna associazione significativa tra durata del trattamento e rischio di ricaduta.

Settantotto pazienti sono stati sottoposti a ritrattamento dopo la progressione della malattia e 16 ( 20.5% ) hanno ottenuto risposte.
Questi hanno incluso 5 dei 34 pazienti ritrattati con terapia anti-PD-1 a singolo agente e 11 di 44 pazienti ritrattati con terapia anti-PD-1 in combinazione con Ipilimumab ( Yervoy ), un anticorpo monoclonale anti-CTLA- 4. ( Xagena2020 )

Fonte: Journal of Clinical Oncology, 2020

Dermo2020 Onco2020 Farma2020


Indietro