Roche Oncologia
Novartis
BMS
Lung Unit

Risultati ricerca per "Carcinoma mammario"

Il follow-up esteso di uno studio randomizzato di fase 3 ha mostrato che l'aggiunta di Abemaciclib ( Verzenios ) alla terapia endocrina ha continuato a produrre benefici in alcuni pazienti con cancro ...


L'aggiunta di Abemaciclib ( Verzenios ) alla terapia endocrina ha esteso in modo significativo la sopravvivenza libera da malattia ( DFS ) invasiva per i pazienti con carcinoma mammario ad alto rischi ...


Sacituzumab govitecan ( Trodelvy ) ha migliorato significativamente la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) e la sopravvivenza globale ( OS ) rispetto alla chemioterapia in monoterapia tra i p ...


Nello studio di fase 3 EMBRACA, Talazoparib ( Talzenna ) non è riuscito a mostrare un beneficio di sopravvivenza globale ( OS ) per i pazienti con carcinoma mammario avanzato HER2-negativo con una mut ...


L'aggiunta di Capivasertib a Fulvestrant ( Faslodex ) ha prodotto una sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) marcatamente più lunga e un tasso di risposta complessivo ( ORR ) tra i pazienti con ...


Il carcinoma mammario non-resecabile localmente avanzato o metastatico triplo negativo ( negativo al recettore dell’ormone [ HR- ] e negativo al recettore del fattore di crescita epidermico umano 2 [ ...


La somministrazione della terapia endocrina per 5 anni riduce sostanzialmente i tassi di recidiva durante e dopo il trattamento nelle donne con carcinoma mammario in stadio precoce, positivo ai recett ...


Lo studio MONARCH 2 ha confrontato l'efficacia e la sicurezza di Abemaciclib ( Verzenio ), un inibitore ciclina-dipendente selettivo delle chinasi 4 e 6, più Fulvestrant con Fulvestrant da solo in paz ...


Uno studio internazionale di fase III, in aperto, ha mostrato che Talazoparib, un inibitore poli-ADP-ribosio polimerasi ( PARP ), di estendere la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), rispett ...


Utidelone, un analogo dell'Epotilone geneticamente modificato, ha mostrato risultati promettenti come potenziale trattamento per il tumore al seno in studi di fase 1 e 2.  Uno studio di fase 3 h ...


L’inibizione del checkpoint immunitario ha dimostrato di essere una strategia antitumorale efficace. Diverse evidenze supportano lo studio dell’immunoterapia nel cancro al seno triplo negativo ( TNB ...


La chemioterapia adiuvante migliora i risultati delle pazienti con cancro al seno. Tuttavia, la tempistica ottimale dell’inizio della chemioterapia è sconosciuta. La somministrazione ritardata può d ...


Il trattamento con T-DM1 ( Trastuzumab emtansine; Kadcyla ) ha comportato una sopravvivenza libera da progressione non-inferiore, ma non-superiore, rispetto a Trastuzumab ( Herceptin ) più un taxano ( ...


L'FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Nab-Paclitaxel ( Abraxane ) e Gemcitabina ( Gemzar ) come trattamento di prima linea per i pazienti con adenocarcinoma metastatico del pancreas.L' a ...


Ado-Trastuzumab emtansine ( Kadcyla ), come trattamento di prima linea, ha migliorato in modo significativo la sopravvivenza libera da progressione delle pazienti con tumore al seno HER2+, metastatico ...