Bayer Banner
Natera Banner
Gilead Banner
Tumore prostata

Risultati ricerca per "Opdivo"

L'aggiunta di Nivolumab ( Opdivo ) alla chemioterapia migliora la sopravvivenza nei pazienti con adenocarcinoma esofagogastrico avanzato ( esofageo, gastrico o della giunzione gastroesofagea ); tuttav ...


Circa il 20% dei pazienti con tumore polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) riceve una diagnosi di malattia in stadio III. Non esiste attualmente consenso riguardo al trattamento più appropriato ...


L'efficacia e la sicurezza del trattamento con Cabozantinib ( Cabometyx ) in combinazione con Nivolumab ( Opdivo ) e Ipilimumab ( Yervoy ) nei pazienti con carcinoma a cellule renali avanzato non-trat ...


Un'efficace terapia adiuvante per i pazienti con carcinoma a cellule renali localizzato resecato rappresenta un'esigenza insoddisfatta, con la sorveglianza come standard di cura. Sono stati riporta ...


CheckMate 651 ha valutato Nivolumab ( Opdivo ) più Ipilimumab ( Yervoy ) di prima linea rispetto al trattamento dello studio EXTREME ( Cetuximab [ Erbitux ] più Cisplatino / Carboplatino più Fluoroura ...


Ipilimumab ( Yervoy ) e Nivolumab ( Opdivo ) hanno entrambi mostrato benefici terapeutici per il melanoma resecato ad alto rischio. Lo studio di fase III CheckMate 915 ha valutato Nivolumab adiuvante ...


Sono state studiate la sicurezza e l'efficacia di Nivolumab ( Opdivo ) più Cabozantinib ( Cabometyx ) con o senza Ipilimumab ( Yervoy ) nei pazienti con carcinoma epatocellulare avanzato. Nella coo ...


LAG-3 PD-1 sono distinti inibitori dei checkpoint immunitario che contribuiscono all'esaurimento delle cellule T. La combinazione di Relatlimab, un anticorpo bloccante LAG-3, e Nivolumab, un anticor ...


La chemioterapia di prima linea per il carcinoma esofageo a cellule squamose avanzato porta a esiti sfavorevoli. L'anticorpo monoclonale Nivolumab ( Opdivo ) ha mostrato un beneficio in termini di s ...


Nello studio CheckMate 040 di fase 1-2, Nivolumab ( Opdivo ) in monoterapia ha mostrato risposte durature, sicurezza gestibile e sopravvivenza promettente nei pazienti con carcinoma epatocellulare ava ...


Nello studio CheckMate 9ER, i pazienti con carcinoma a cellule renali avanzato trattati con Nivolumab ( Opdivo ) più Cabozantinib ( Cabometyx ) di prima linea hanno presentato una sopravvivenza libera ...


È stato proposto di stabilire alternative alla chemioterapia permanente per i pazienti con carcinoma pancreatico avanzato per affrontare la resistenza alla chemioterapia e la tossicità cumulativa. G ...


È stato determinato il valore dell'espressione di PD-L1 come biomarcatore predittivo dell'efficacia della monoterapia con Nivolumab ( Opdivo ) nei pazienti naive-al-trattamento con carcinoma renale a ...


Nell'analisi primaria di CheckMate 9ER, Nivolumab ( Opdivo ) più Cabozantinib ( Cabometyx ) ha mostrato una sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), una sopravvivenza globale e ( OS ) una rispost ...


La chemioterapia neoadiuvante o adiuvante conferisce un modesto beneficio rispetto alla sola chirurgia per il tumore al polmone non-a-piccole cellule resecabile ( NSCLC ). Negli studi in fase inizial ...