Lung Unit
Tumore Uroteliale
Tumore Vescica
Tumore prostata

Risultati ricerca per "Tumori neuroendocrini"

Nello studio di fase 3 RADIANT-4, Everolimus ( Afinitor ) ha aumentato la sopravvivenza libera da progressione rispetto al placebo nei pazienti con tumori neuroendocrini ( NET ) gastrointestinali o po ...


Diversi studi hanno dimostrato l'attività antitumorale degli analoghi della Somatostatina ( SSA ) di prima generazione, in primo luogo mirati ai sottotipi 2 e 5 del recettore della Somatostatina ( sst ...


I pazienti con tumori neuroendocrini dell’intestino tenue avanzati che hanno presentato progressione della malattia durante la terapia con analoghi della Somatostatina di prima linea hanno limitate op ...


Le opzioni di trattamento per i tumori neuroendocrini ben differenziati avanzati ( NET ) restano scarse. Pazopanib ( Votrient ) è una piccola molecola biodisponibile per via orale inibitrice della c ...


Nel corso del Meeting dell’American Society of Clinical Oncology ( ASCO ) 2009, Novartis ha presentato dati su più di 15 farmaci sperimentali.La pipeline di Novartis Oncology è com ...


Sia gli inibitori tirosin-chinasici che hanno come bersaglio il recettore di VEGF ( fattore di crescita dello endotelio vascolare ) sia Bevacizumab ( Avastin ), un anticorpo monoclonale diretto contro ...


Everolimus ( Afinitor ), un inibitore orale del target della rapamicina nei mammiferi ( mTOR ), ha mostrato attività antitumorale nei pazienti con tumori neuroendocrini pancreatici avanzati.È stato co ...


Non è ancora stato stabilito il trattamento ideale per la progressione dei tumori pancreatici neuroendocrini dopo fallimento della chemioterapia.Everolimus ( RAD001; Afinitor ), un inibitore or ...


Gli analoghi della Somatostatina sono indicati per il controllo dei sintomi nei pazienti con tumori neuroendocrini gastroenteropancreatici.La capacità degli analoghi della Somatostatina di cont ...