Bayer Banner
Gilead Banner
Natera Banner
Tumore prostata

Risultati ricerca per "Olaparib"

PROpel ha raggiunto il suo endpoint primario mostrando un miglioramento statisticamente significativo della sopravvivenza libera da progressione radiografica ( rPFS ) con Olaparib ( Lynparza ) più Abi ...


Esiste un bisogno insoddisfatto di opzioni terapeutiche che prolungano la sopravvivenza dei pazienti con tumore della prostata metastatico resistente alla castrazione ( mCRPC ) pesantemente pretrattat ...


Le mutazioni del gene di riparazione mediante ricombinazione omologa ( HRRm ) sono comuni nel carcinoma uroteliale ( UC ), rendendo le cellule tumorali sensibili all'inibizione PARP ( poli-ADP-ribosio ...


Gli inibitori della poli-adenosina difosfato-ribosio polimerasi ( PARP ) sono mirati ai tumori con difetti nella riparazione della ricombinazione omologa mediante letalità sintetica. Sono necessarie ...


È stato precedentemente segnalato che Olaparib ( Lynparza ) ha portato a una sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) basata sull'imaging significativamente più lunga rispetto alla scelta del medi ...


Dallo studio di fase 2 TOPARP-B, è emerso che Olaparib ( Lynparza ) ha dimostrato attività nei pazienti pesantemente pretrattati con carcinoma alla prostata resistente alla castrazione metastatico e ...


I dati di uno studio di fase II ha mostrato che l'aggiunta dell'inibitore PARP Olaparib ( Lynparza ) all'antiandrogeno Abiraterone acetato ( Zytiga ) ha ridotto il rischio di progressione della malatt ...


Il tumore della prostata resistente alla castrazione metastatico è arricchito dalle aberrazioni del gene DDR ( DNA Damage Response ). Lo studio TOPARP-B aveva come obiettivo quello di validare in mo ...


I pazienti con una mutazione germinale BRCA1 o BRCA2 costituiscono un piccolo sottogruppo tra coloro che sono affetti da tumore pancreatico metastatico. L'inibitore della poli(adenosina difosfato-ri ...


Sulla base del lavoro preclinico, la combinazione di inibitori della poli-ADP-ribosio-polimerasi ( PARP ) con farmaci che inibiscono la via di riparazione della ricombinazione omologa ( HRR ), come gl ...


Lo studio da fase 3 POLO ha mostrato che la terapia di mantenimento con Olaparib ( Lynparza ), un inibitore di PARP, ha migliorato in modo significativo la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) ...


La maggior parte delle donne con cancro ovarico di nuova diagnosi ha una recidiva entro 3 anni dopo il trattamento standard con la chirurgia e la chemioterapia a base di Platino. Il vantaggio dell'in ...


Olaparib ( Lynparza ) combinato con Paclitaxel ha mostrato in precedenza un miglioramento significativo della sopravvivenza globale rispetto al placebo più Paclitaxel come terapia di seconda linea in ...


Uno studio internazionale di fase III, in aperto, ha mostrato che Talazoparib, un inibitore poli-ADP-ribosio polimerasi ( PARP ), di estendere la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), rispett ...


Lo studio di fase 3 SOLO-2, disegnato per valutare Olaparib nel trattamento del tumore dell’ovaio con mutazione germinale BRCA, Platino-sensibile, recidivante, ha incontrato l’endpoint primario di mig ...