Oncologia Morabito
Roche Oncologia
Cortinovis SCLC 2021
Tumore prostata

Risultati ricerca per "Atezolizumab"

Cabozantinib ( Cabometyx ) ha mostrato attività clinica in combinazione con inibitori del checkpoint nei tumori solidi. Lo studio COSMIC-312 ha valutato Cabozantinib più Atezolizumab ( Tecentriq ) r ...


La combinazione dello standard di cura ( Pertuzumab - Trastuzumab, chemioterapia ) con l'immunoterapia contro il tumore può potenziare l'immunità antitumorale, l'attività citotossica e gli esiti dei p ...


I pazienti con tumore prostatico metastatico resistente alla castrazione hanno poche opzioni di trattamento dopo una nuova terapia ormonale ( Abiraterone o Enzalutamide ). È stato valutato Cabozanti ...


Le analisi ad interim dello studio IMmotion151 ( A Study of Atezolizumab in Combination With Bevacizumab Versus Sunitinib in Participants With Untreatment Advanced Renal Cell Carcinoma ) hanno riporta ...


È importante comprendere l'esperienza dei pazienti riguardo al trattamento del cancro. Sono stati valutati gli esiti riportati dai pazienti ( PRO ) con Atezolizumab ( Tecentriq ) più Bevacizumab ( Ava ...


COSMIC-021 sta valutando Cabozantinib ( Cabometyx ) più Atezolizumab ( Tecentriq ) nei pazienti con tumori solidi. Sono stati riportati i risultati di pazienti con carcinoma a cellule renali ( RCC ) ...


Nonostante il trattamento con intento curativo standard con chemioterapia neoadiuvante a base di Cisplatino, seguito da chirurgia radicale nei pazienti idonei, il carcinoma uroteliale muscolo-invasivo ...


L'ultima analisi dello studio IMpower133 ha dimostrato un continuo miglioramento degli esiti per i pazienti con carcinoma al polmone a piccole cellule in stadio esteso ( ES-SCLC ) che hanno ricevuto A ...


L'efficacia e la sicurezza dell'anticorpo monoclonale anti-PD-L1 Atezolizumab ( Tecentriq ), rispetto alla chemioterapia a base di Platino, come trattamento di prima linea, per i pazienti con tumore a ...


Il doppio blocco di PD-L1 e di VEGF ha migliorato l'immunità antitumorale attraverso molteplici meccanismi e ha aumentato l'attività antitumorale in più tumori maligni. Sono state valutate l'efficac ...


I pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) non-squamoso, in fase avanzata, con metastasi cerebrali non-trattate hanno presentato risultati favorevoli di sicurezza e di efficac ...


La combinazione di Atezolizumab ( Tecentriq ), Bevacizumab ( Avastin ), Carboplatino e Paclitaxel ( ABCP ) ha ridotto il rischio di morte del 22% rispetto a Bevacizumab e chemioterapia ( BCP ) in pazi ...


Uno studio di fase 2 ha mostrato una migliore sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) per Atezolizumab ( Tecentriq ) più Bevacizumab ( Avastin ) rispetto a Sunitinib ( Sutent ) in pazienti con ca ...


Atezolizumab ( Tecentriq ), un anticorpo monoclonale contro PD-L1 che ripristina l'immunità antitumorale, ha migliorato la sopravvivenza globale nei pazienti con tumore polmonare non-a-piccole cellule ...


Migliorare l'immunità dei linfociti T specifici per il tumore inibendo la via di segnalazione PD-L1/PD-1 ha mostrato risultati promettenti nel trattamento del tumore polmonare a piccole cellule in sta ...