Lung Unit
Tumore Uroteliale
Melanome
Tumori testa-collo

Risultati ricerca per "Cancro al polmone"

La combinazione di Atezolizumab ( Tecentriq ), Bevacizumab ( Avastin ), Carboplatino e Paclitaxel ( ABCP ) ha ridotto il rischio di morte del 22% rispetto a Bevacizumab e chemioterapia ( BCP ) in pazi ...


L’anticorpo monoclonale anti-PD-1 Pembrolizumab ( Keytruda ) ha mostrato attività antitumorale, ed è un'opzione di trattamento di prima e seconda linea per i pazienti con tumore polmonare non-a-piccol ...


Lorlatinib ( Lorbrena ) è un potente inibitore di terza generazione tirosin-chinasico di ALK e ROS1, con penetrazione nel cervello e ampia copertura delle mutazioni di ALK. In uno studio di fase 1, l ...


Gli anticorpi diretti contro le molecole del checkpoint immunitario PD-1 o PD-L1 hanno dimostrato efficacia clinica nei pazienti con cancro polmonare metastatico non-a-piccole cellule ( NSCLC ). So ...


Una analisi precedente in questo studio di fase 3 ha mostrato che Durvalumab ( Imfinzi ) prolunga significativamente la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), rispetto al placebo, tra i pazient ...


Migliorare l'immunità dei linfociti T specifici per il tumore inibendo la via di segnalazione PD-L1/PD-1 ha mostrato risultati promettenti nel trattamento del tumore polmonare a piccole cellule in sta ...


Brigatinib ( Alumbrig ), un inibitore della chinasi del linfoma anaplatico ( ALK ) di nuova generazione, ha una robusta efficacia nei pazienti con cancro al polmone non-a-piccole cellul ...


L’uso a giorni alterni di basse dosi di Acido Acetilsalicilico ( Aspirina a basso dosaggio ) riduce il rischio di tumore del colon-retto nelle donne dopo 10 anni.Non è stata, invece, riscontrata nessu ...


Un anticorpo denominato MPDL3280A ha mostrato di essere efficace in diversi tipi di tumore avanzati; inoltre, non è emersa alcuna tossicità dose-limitante, e un buon profilo di sicurezza con eventi av ...


Uno studio di fase II ha mostrato che Aflibercept ( Zaltrap ), un inibitore di VEGF ( fattore di crescita dell’endotelio vascolare ), rallenta la progressione del carcinoma polmonare a piccole c ...


La mutazione EGFR T790M è il meccanismo più comune di resistenza ai farmaci per gli inibitori della tirosin-chinasi del recettore del fattore di crescita dell’epidermide ( EGFR ) in pazienti che hanno ...


L’affaticamento ( fatigue ) è un sintomo che si verifica in più del 60% dei pazienti con cancro. Gli stimolanti del sistema nervoso centrale Modafinil ( Provigil ) e Metilfenidato ( Ritalin ) sono r ...


Erlotinib ( Tarceva ) è registrato per il trattamento di tutti i pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule in stadio avanzato. Tuttavia, la sua efficacia per il trattamento dei pazien ...


Molti pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule in stadio avanzato ricevono solo trattamenti di supporto attivo a causa dello scarso performance status o della presenza di diverse comorbi ...


I pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule non-squamoso in stadio avanzato traggono beneficio dalla terapia di mantenimento con Pemetrexed ( Alimta ) dopo terapia di induzione contenente ...