Lung Unit
Tumore Uroteliale
Tumore polmone
Tumore Ovaie

Risultati ricerca per "Tumore mammario"

Sulla base del lavoro preclinico, la combinazione di inibitori della poli-ADP-ribosio-polimerasi ( PARP ) con farmaci che inibiscono la via di riparazione della ricombinazione omologa ( HRR ), come gl ...


L'inibitore di PARP ( poli-adenosina difosfato-ribosio polimerasi ) Talazoparib ( Talzenna ) ha mostrato attività antitumorale in pazienti con tumore mammario avanzato e mutazioni della linea germinal ...


La somministrazione della terapia endocrina per 5 anni riduce sostanzialmente i tassi di recidiva durante e dopo il trattamento nelle donne con carcinoma mammario in stadio precoce, positivo ai recett ...


Lo studio MONARCH 2 ha confrontato l'efficacia e la sicurezza di Abemaciclib ( Verzenio ), un inibitore ciclina-dipendente selettivo delle chinasi 4 e 6, più Fulvestrant con Fulvestrant da solo in paz ...


Uno studio internazionale di fase III, in aperto, ha mostrato che Talazoparib, un inibitore poli-ADP-ribosio polimerasi ( PARP ), di estendere la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), rispett ...


Utidelone, un analogo dell'Epotilone geneticamente modificato, ha mostrato risultati promettenti come potenziale trattamento per il tumore al seno in studi di fase 1 e 2.  Uno studio di fase 3 h ...


Il trattamento con T-DM1 ( Trastuzumab emtansine; Kadcyla ) ha comportato una sopravvivenza libera da progressione non-inferiore, ma non-superiore, rispetto a Trastuzumab ( Herceptin ) più un taxano ( ...


Un anno di trattamento adiuvante con il farmaco Trastuzumab ( Herceptin ) è efficace quanto 2 anni di trattamento per le donne con carcinoma mammario precoce HER2-positivo che hanno già ...


Le mutazioni nei geni MMR ( mismatch repair ) possono mettere le persone maggiormente a rischio di cancro al seno e cancro al pancreas, oltre ai loro ben noti legami con i tumori del colon e dell'endo ...


I risultati dello studio National Surgical Adjuvant Breast and Bowel Project ( NSABP ) B-40 e dello studio GeparQuinto ( GBG44 ) rivestono grande interesse dopo l’annuncio da parte dell’Ag ...


L’incidenza di complicanze correlate alla chemioterapia nel carcinoma mammario metastatico non è ridotta dall'aggiunta di terapia anti-HER2.I tassi di anemia, aumento della bilirubina, in ...


Il carcinoma ovarico avanzato, con e senza mutazioni BRCA, ha risposto al trattamento con l’inibitore PARP ( poli-ADP-ribosio-polimerasi ) Olaparib, come hanno mostrato i dati provenienti da uno studi ...


L'EMA ( European Medicines Agency ) ha completato il riesame del profilo di sicurezza e dell'efficacia del Dexrazoxano. Il Comitato scientifico ( CHMP ) dell’EMA ha concluso che il Dexrazoxano non dev ...


I malati di tumore trattati con l'inibitore dell'angiogenesi Bevacizumab ( Avastin ) vanno incontro a un’incidenza maggiore di eventi avversi fatali rispetto ai gruppi di controllo.Queste le con ...


Il Lasofoxifene ( Fablyn ) ha statisticamente ridotto il rischio complessivo di tumore alla mammella, così come il tumore al seno ER positivo ( ER+ ) invasivo nelle donne in post-menopausa con ...